Menu
Caricamento Eventi

SICILIA INSOLITA E ISOLE EOLIE

Data: 14/09/2024 - CATANIA

“Arte, archeologia, storia, folclore, paesaggio ed enogastronomia. La Sicilia, isola magnifica dalle mille anime, splendida nella grandezza ellenica, poi romana, bizantina, araba e normanna. La Sicilia dei giardini di pietra e delle magnifiche cattedrali, profumata di agrumi e di spezie, una terra fertile dal mare pescoso, una grande cucina nel cuore del Mediterraneo. ” 

Volo + Trasferimenti da /per aeroporto di Milano Linate +Pullman + Hotel**** 3 Pranzi + 4 Cene + Battello +Ingressi e Visite Guidate+ Tassa di soggiorno  € 1.135,00

SOLD OUT

14 Settembre  1° giorno : 

Ritrovo dei partecipanti e trasferimento dai luoghi convenuti all’aeroporto di Milano Linate. Imbarco per volo su Catania. Incontro con la guida , inizio del tour in bus. Continueremo con  la visita della Riviera dei Ciclopi per ammirare i borghi marinari di Acitrezza ed Acicastello, e il centro storico di Acireale, dove la pietra degli edifici ed il ferro delle balconate si sposano dando vita ad uno splendido barocco fiorito. Trasferimento in hotel zona Milazzo per cena e pernottamento.

15 Settembre  2° giorno: 

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida,brevissima visita per il centro storico di Milazzo e trasferimento al porto di Milazzo. Imbarco in motonave ed inizio dell’escursione. Dopo aver lasciato il porto di Milazzo si fa rotta verso Panarea. Panarea, l’isola più piccola, antica e meno elevata dell’arcipelago eoliano, è anche la più glamour, frequentatissima da vip che ne amano il mare, le spiagge come anche la movimentata vita notturna. Il centro storico è un dipinto colorato di azzurro intenso e bianco candido delle case che illuminano gli stretti vicoli che portano alla Chiesa di San Pietro (principale edificio religioso dell’isola). Visiteremo il villaggio preistorico di Capo Milazzese, importante sito archeologico dell’isola, che testimonia le antiche radici di Panarea (risalente al 1400 a.C.). Non può mancare una visita alla Baia di Cala Junco a forma di anfiteatro la quale delimitata ai lati da stravaganti formazioni rocciose crea una spettacolare piscina naturale ideale per le immersioni subacquee. Stendersi infine nella spiaggia sabbiosa della Cala degli Zimmari è un lusso per pochi.

Pranzo in ristorante riservato.

Partiti da Panarea navigherete lungo la Tratta che con gli isolotti di Basiluzzo, Spinazzola, Lisca Bianca, Dattilo, Bottaro, Lisca Nera e gli scogli dei Panarelli e delle Formiche compongono un micro-arcipelago fra Lipari e l’isola di Stromboli.Stromboli, unica nel suo genere, è l’isola su cui giace uno dei vulcani più attivi al mondo. Le esplosioni ritmiche di cenere e lapilli la rendono un luogo incantevole e selvaggio. Durante la sosta potrete visitare piazza San Vincenzo, che prese il nome dalla omonima chiesa e la casa in cui soggiornarono Rossellini e Ingrid Bergman durante le riprese del film “Stromboli terra di Dio”. Affacciandosi dalla piazza sarà visibile lo scorcio panoramico del porto con lo Strombolicchio, il vulcano più vecchio delle Eolie. Scenari mozzafiato poi nella notte quando il fuoco dell’eruzioni e il buio si scontrano dando vita a creazioni di colori sempre nuove nella Sciara del Fuoco, visibile dal mare  durante la tratta di rientro. Sbarco rientro in hotel , cena e pernottamento.

 

16  Settembre 3° giorno: 

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e partenza per Cefalù. Stagliata contro il mare verdazzurro, la prepotente bellezza di Cefalù contrassegna la costa settentrionale della Sicilia. Questa pittoresca cittadina di antica origine si trova sopra un promontorio ed è famosa per la sua Cattedrale, simbolo della potenza normanna. Visiteremo il suo interno ed il Chiostro, dove spiccano vivaci mosaici che richiamano la luce del sole siciliano. Questi raffigurano Divinità dai tratti siciliani, con capelli biondi come i normanni e barba e sopracciglia scure come gli arabi, raccontando l’incontro culturale che ha segnato la storia della Sicilia. Dalla piazza del Duomo proseguiremo sulla via principale della città, Corso Ruggero, che divide la cittadina in due parti: una zona più regolare e una più ripida che si appoggia alla rupe con vicoli stretti. Arrivando al molo del porticciolo potremo godere del caratteristico fronte mare della città murata.

Pranzo in  Ristorante riservato.

Proseguimento per la visita del Santuario della Madonna nera di Tindari. Dalla terrazza del santuario, a strapiombo sul mare, si possono ammirare i “laghetti di Marinello”, dei piccoli specchi d’acqua la cui conformazione si modifica in base ai movimenti della sabbia spinta dal mare. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

 

17 Settembre  4° giorno: 

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e partenza per Milazzo per escursione in motonave per le Isole Eolie. Dopo aver costeggiato il promontorio di Capo Milazzo, si farà rotta per Lipari per la prima sosta, utile per visitare il centro storico, il parco archeologico e per fare shopping nei negozi della cittadina. Partiti da Lipari rotta verso l’isola di Vulcano; via mare sarà effettuato il tour della zona mitologica e di quella parte di costa dove si potranno ammirare i Faraglioni, lo scoglio di Papa Giovanni, la grotta degli Angeli e lo scoglio della Mummia. Continuando la navigazione, si visiterà la bellissima piscina di Venere, la Grotta del Cavallo e lo scoglio del Leone fino ad arrivare a Vulcano per la seconda sosta. Lasciata Vulcano e prima di dirigere la prora per Milazzo, si costeggerà l’incantevole Scoglio della Sirenetta. Rientro in hotel.  Cena in ristorante  e pernottamento.

18 Settembre  5° giorno:

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e trasferimento per la visita guidata di Messina, città portuale nota per il suo Duomo, di epoca normanna, caratterizzato da portale gotico, finestre del XV secolo e orologio astronomico sul campanile. Nelle vicinanze si trovano fontane in marmo decorate con figure mitologiche, come la Fontana di Orione, con le sue iscrizioni scolpite, e la Fontana del Nettuno, sormontata da una statua del dio del mare. Continueremo dopo un pranzo in ristorante con la vista  Taormina, caratteristica cittadina con un meraviglioso panorama sul mare e sull’Etna, con l’affascinante Teatro Greco-Romano, l’antico Duomo ed il Palazzo Corvaja . Si potrà fare shopping acquistando i prodotti dell’artigianato di tutta l’Isola. Trasferimento in aeroporto a Catania in tempo utile per la partenza.  Imbarco sul volo di rientro su Milano Linate.  Al termine delle procedure di sbarco rientro con pullman ai rispettivi luoghi di partenza.

OPERATIVO VOLI: 

14/09/2024 AZ1727  Milano Linate ore 08.35 – Catania ore 10.20 

18/09/2024 AZ 1702 Catania ore 20.35- Milano Linate ore 22.25

BAGAGLI INCLUSI : 

Bagaglio in cabina:un solo bagaglio a mano del peso massimo di 8 kg che, comprese maniglie, tasche laterali e rotelle, non superi le seguenti dimensioni: 55 cm di altezza, 35 cm di larghezza e 25 cm di spessore.

Bagaglio in stiva: 1 bagaglio di DIMENSIONE MASSIMA DI 158 cm (SOMMA DI ALTEZZA + LARGHEZZA + SPESSORE) del peso di kg 23.

L’eccedenza di peso del bagaglio in stiva dai 23 kg a 32 kg comporta il pagamento extra in aeroporto di € 60,00.

Non è possibile imbarcare bagagli dal peso superiore ai 32 kg.

         Stampa          Segnala ad un amico

Scegli il tuo luogo di partenza:

Quota a Persona in Camera Doppia€ 1135,00
Quota in Singola€ 1300,00
Quota Caparra a Persona In Camera Doppia€ 400,00
Quota Caparra in Singola€ 400,00
Quota Saldo a Persona in Camera Doppia€ 735,00
Quota Saldo in Singola€ 900,00

* L'utente che effettuerà l'acquisto per più persone, sarà considerato il capogruppo!
** ATTENZIONE: Per partenze in punti diversi effettuare ordini diversi!
***Il referente / capogruppo per ogni ordine deve essere una persona presente al punto di partenza scelto!

 

Evento: *

Data e luogo evento: *

Nome e cognome: *

Telefono/cellulare: *

Email: *

Numero posti: *

Accetto la Normativa sulla Privacy D. Lgs. 196/2003

Eventuali note: